foto Gianni Sabato - lecceprima . it

Una buona notizia…

foto Gianni Sabato - lecceprima . it

foto Gianni Sabato – lecceprima . it

Una buona notizia pervenuta dalla Regione Puglia, chiamata ad esprimersi sulla concessione del Parere Paesaggistico sulla famosa lottizzazione delle Franite, ai sensi dell’art. 5.03 NTA del PUTT/P.

La Regione, infatti, con la deliberazione che riportiamo in calce, ha espresso il proprio parere positivo all’intervento, anche se con prescrizioni che, di fatto, tutelano il viale alberato delle Franite ed il suo prospetto paesaggistico, pur restando inalterate le cubature progettuali.

Le principali prescrizioni disposte per la lottizzazione riguardano:

  • lo stralcio dell’intero blocco D (Tavola 5.1 Settori tipologici omogenei), si tratta delle costruzioni previste più vicine al viale alberato
  • lo stralcio dell’asse viario carrabile che corre da nord a sud dei comparti, quello più vicino, di nuovo, al viale alberato, prevedendo l’accesso all’intervento esclusivamente attraverso la viabilità   esistente   nella   zona   167
  • la previsione di una nuova localizzazione delle attrezzature pubbliche previste nell’area annessa al menhir Crocemuzza
  • la previsione di piantumazione   di   vegetazione   arborea/arbustiva   di essenze locali, tali da limitare al minimo la percezione visiva dei nuovi volumi; la salvaguardia   dei   muretti   e   dei manufatti   a   secco   esistenti garantendone la valorizzazione; il divieto di espianto delle alberature esistenti ed ulteriori prescrizioni afferenti i materiali e le tecniche costruttive e cromatiche relative ai volumi ed alla pavimentazione.

Si tratta di una buona notizia per Maglie, per le Franite e per i componenti del Comitato Tutela del Territorio Magliese che, nell’ultimo anno, si è impegnato nella raccolta delle firme e nell’elaborazione delle memorie inviate che hanno di certo permesso, se non di far cassare completamente il progetto, quantomeno di tutelare maggiormente il viale alberato così caro ai magliesi.

A scanso di equivoci, già verificatisi, e su segnalazione delle innumerevoli richieste di chiarimento pervenute, si specifica che il sito spaziodemocraticomaglie.it NON è organo/sito/spazio informativo riferibile al Circolo del Partito Democratico di Maglie.

Qui la deliberazione regionale

Posted in News.